martedì 13 dicembre 2011

Timballo di mezze maniche




Si avvicina il Natale e con lui sale la mia voglia di stare in cucina..da sempre...anche se non è più come una volta e l'atmosfera gioiosa legata a questo periodo dell'anno l'ho persa strada facendo col passare del tempo per tanti e anche tristi motivi,tutto sommato si scatena ancora un qualcosa in me che mi da voglia di credere che ci saranno ancora Natali gioiosi e spensierati da trascorrere...certo..a Babbo Natale non credo più da un bel pezzo...ma chissà che non mi possa ricredere anche di questo!!! ;)
Come dicevo sale la voglia di stare in cucina in questo periodo...semplicemente perchè mi piace creare piatti insoliti...piatti particolari...piatti d'effetto...e queste festività lo permettono,quindi vado a rispolverare le centinaia di riviste e di libri di cucina che ho per fare cose nuove...e tra tante ho scelto questa...un primo piatto sicuramente generoso..soprattutto x chi tiene alla linea... ma devo dire di una bontà non indifferente....del resto la parola DIETA sotto Natale sparisce come x magia...allora perchè non approfittarne!!!! :)
Vi scrivo la ricetta originale come presa sulla rivista,io ovviamente come al mio solito poi cambio e vario sempre un pò a modo mio qualsiasi ricetta...ma vi posterò anche le mie variazioni....
Gli ingredienti li riporta x 6 persone,ma a mio parere ne mangiano anche una decina,a meno che non si usi solo questa pietanza come piatto unico,ma non è il caso dei pranzi natalizi...

INGREDIENTI:
.500 gr di farina
.250 gr di burro
.un uovo intero e un tuorlo
.300 gr di mezze maniche rigate
.una carota
.una costola di sedano
.una cipolla
.una zucchina
.200 gr di polpa di pomodoro
.100 ml di besciamella
.120 gr di provolone
.20 gr di grana grattuggiato
.2 cucchiai di latte
.2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
.sale e pepe

PROCEDIMENTO:

Impastare la farina con il burro tagliato a dadini,un pizzico di sale e di pepe e l'uovo intero...lavorare la pasta finchè sarà liscia e omogenea (se necessario unite anche qualche goccia di acqua fredda)...avvolgetela in pellicola a lasciatela riposare al fresco x 10 minuti...tenetene da parte circa un terzo e stendete il resto in un disco dello spessore di 4/5 mm circa.
Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro..foderarlo con il disco di pasta facendo attenzione a non romperlo e lasciarlo sbordare..coprite il tutto con pellicola e mettete nella parte meno fredda del frigo insieme alla pasta tenuta da parte...
Tritate sedano,carota e cipolla e fateli appassire in una casseruola con l'olio..aggiungere la zucchina tagliata a dadini e la polpa di pomodoro tritata,salate,pepate e far cuocere 15 minuti...Lessare le mezze maniche ,scolarle al dente e conditele con la salsa preparata,la besciamella,il grana grattuggiato e il provolone tagliato a dadini...mescolare bene e poi versare nello stampo....Stendere la pasta tenuta da parte in un disco del diametro dello stampo...eliminare invece la pasta che sborda dal rivestimento dello stampo e appoggiateci sopra il disco premendo delicatamente con il matterello x farlo aderire alla pasta sottostante...rimpastare velocemente i ritagli stenderli sulla spianatoia infarinata e ricavarne tante stelline usando un tagliabiscotti....Spennellare la superficie del del timballo con il tuorlo d'uovo sbattuto con il latte e applicate tutti intorno in fila le stelline,metterne una anche al centro e praticatevi un foro bucando anche la pasta sottostante...spennellare tutte le stelline col mix di tuorlo e latte...Inserire nel foro centrale un cilindretto fatto con della carta forno che servirà a far uscire il vapore durante la cottura.....Infornare a 190° x circa mezz'ora..finchè la superficie sarà dorata..lasciate riposare 5 minuti...sformate e servite a fette...





La mia variante è stata questa...ho messo mezzo chilo di mezze maniche anzichè 300 gr,e mi sono preparata la sera prima un buon ragù di carne...quindi ho condito la pasta col ragù,la besciamella,il grana,il provolone,e invece della zucchina,ho soffritto in un poco di olio dei dadini di melanzana che poi ho aggiunto al tutto...lo stampo che io ho usato era da 26 cm...





L'ho preparato la mattina x il pranzo...in modo da non mangiarlo molto caldo,ma tiepido..x far sì che si tagliasse bene senza rompersi tutto...che dire...il risultato è stato più che soddisfacente..io l'ho proposto x il pranzo domenicale ad amici e posso dire con sicurezza che è da rifare assolutamente....un buon piatto che si può tranquillamente preparare anche con un giorno di anticipo,il che sotto le feste non guasta affatto visto le mille cose che ci son da fare....
Non mi resta che dirvi...BUON APPETITO....


                                                                         PAGINA FB

martedì 22 novembre 2011

Cupcake BAttesimo femminuccia




Ecco invece i Cupcake correlati alla Torta BAttesimo... anche questi fatti con gli stessi colori rosa..fucsia e lilla...ho colorato la ganache con coloranti alimentari...le decorazioni sono tutte in pasta di zucchero...





Uno scorcio di foto per vederli attorno alla torta..




Qui nel dettaglio quello fucsia con fiorellino,lo stesso che ritroviamo sulla torta...





Una panoramica di quelli rosa....




Una di quelli lilla....







e x finire una di quelli fucsia...le decorazioni sono tutte fatte a mano..bavaglino..biberon..ciucci..scarpine e fiorellini....insomma un bel lavorone...ma di soddisfazione!! :)

                                                                 PAG FACEBOOK

Torta Battesimo Femminuccia




Sono un tantino in ritardo a postare le mie torte...ne avrò almeno una cinquantina da pubblicare..ma piano piano lo farò...il tempo mi sfugge di mano..e nemmeno io riesco a rendermene conto...tante cose vorrei fare..arrivare in tutto...ma non sempre è così purtroppo...ma torniamo a questa torta...l'ho fatta questo fine estate..a settembre x il batte simo di una bimba...è correlata di Cupcake che posterò più avanti...
La mamma mi aveva chiesto di abbinare 3 colori..rosa,fucsia e lilla...lì x lì mi sono un pò impanicata...più che altro perchè il lilla secondo me non sposa benissimo col fucsia...ma alla fine mi sono ricreduta ed è venuto un bel lavoro...ci son stata dietro non so quante ore..ma ce l'ho fatta...




Qui nel dettaglio il fiocco che tiene il ciuccio ..




Sopra le scarpette..




qualche fiore e farfallina sparsa qua e là che hanno dato un tocco di movimento ed eleganza secondo me...
E qui il dettaglio del Biberon...




Nel contesto, abbinata poi con Cupcake a tema sempre nei colori rosa..fucsia e lilla, faceva davvero un bell'effetto...soddisfatta io e la mamma della bambina..e questo è davvero quel che conta....spero piaccia anche a voi....
^_^



                                                                PAG FACEBOOK

giovedì 7 luglio 2011

Torta "Bella" di La Bella e la Bestia


Questa torta la feci x far contenta mia figlia...poco tempo prima avevo regalato la Torta di BArbie ad una sua amichetta e così ne sognava una tutta sua...senza alcuna ricorrenza decisi di accontentarla quanto prima,del resto tempo fa ogni pretesto era buono per esercitarmi e prendere manualità in questo mondo zuccheroso...



Per renderla originale,e quindi solo sua, l'ho vestita da Bella,rifacendomi al famoso cartone animato della Walt Disney La Bella e la Bestia..
Successo assicurato...del resto basta poco per rendere felice la mia cucciola... almeno x adesso!!!! :)))


Torta Drappo e Fiori


Qui ritorno un pochino indietro coi tempi...ai miei primi approcci con la pasta di zucchero...


Torta Sarta




Torta x una simpatica nonnina che ha dedicato gran parte della sua vita al taglio e al cucito...





Particolare del puntaspilli...





Rocchetti di filo...





Cerniera lampo ,bottoni e mero da sarta...






                                                              PAG FACEBOOK

venerdì 1 luglio 2011

Torta Estiva allo Yogurt




E' arrivata la tanto attesa Estate...il sole..il caldo...la voglia di uscire...di stare all'aperto...voglia di compagnia...voglia di risate.. di quattro chiacchiere fino a sera tardi magari mangiando e bevendo qualcosa di fresco...L'Estate.....
A casa mia poi si sente molto di più,ho un piccolo giardino con degli alberi da frutto,e in questo periodo è un tripudio di colori...i classici colori dell'Estate...come quello che vi presento con questa ricetta fatta appunto con le albicocche del mio giardino...
Un dolce fresco e piacevole da mangiare,sono andata con un pò di inventiva...avevo dello yogurt a casa e non sapevo come utilizzarlo,perchè x l'ennesima volta l'ho comprato pensando ad un pranzo leggero...ma come al solito non riesco proprio a mandarlo giù...e proprio una mia amica in questi giorni mi ha detto....Serena...perchè non mi suggerisci o prepari un dolce fresco...sai...tipo quelli della di una famosa marca che si trovano già i preparati....così mi si è accesa la lampadina....è capitata proprio nel momento giusto questa richiesta...e così mi son data da fare...certo...i gusti dello Yogurt non coincidevano con le albicocche perchè l'ho usato alle fragole,ma il risultato finale è stato ECCEZIONALE lo stesso...





Vi riporto qui le dosi che ho usato,non vi spaventate del Liquore...io non sono amante dei dolci alcolici,ma vi assicuro che nel finale il tutto rimane delicatissimo,non ce se ne accorge nemmeno...
Ovviamente potete modificare a gusto vostro i sapori di questo dolce,magari usando la frutta che più preferite...ma arriviamo alla preparazione...

INGREDIENTI:

Base:

. 250 gr di biscotti secchi
. 100 gr burro fuso e freddo
. 1 bicchierino di rum

Mousse allo Yogurt:

. 250 gr di Yogurt alla frutta..io ho usato quello cremoso della Muller alla panna e fragole
.10 gr di colla di pesce
. 300 gr di panna
.100 gr di zucchero a velo
.2 Bicchierini di Rum

Gelatina di Albicocche:

.150 gr di Frutta già pulita
.150 gr di Zucchero
.Succo di Limone
.8 gr di fogli di Colla di Pesce
. Liquore

PROCEDIMENTO:

Tritare finemente i biscotti secchi e aggiungere il burro fuso freddo e il rum,mescolare bene ..in uno stampo a cerniera di 20 cm,o usando un anello,rivestire la base con carta da forno e versare i biscotti premendo con un cucchiaio e facendolo diventare ben compatto...mettere in frigorifero..
Nel frattempo ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti,strizzarli e farli sciogliere a fuoco basso insieme al Rum,versare poi la colla di pesce sciolta nello Yogurt e mescolare...a parte montare la panna con lo zucchero a velo e aggiungere lo Yogurt delicatamente mescolando dall'alto verso il basso...versare il composto sopra la base di biscotti,livellare con un cucchiaio e mettere in frigorifero..
Frullare la frutta con il succo del Limone e mettere in pentolino insieme allo Zucchero e far cuocere 15 minuti schiumando di tanto in tanto...mettere in ammollo i fogli di gelatina,a fine cottura aggiungerli alla purea calda e mescolare...far intiepidire il tutto...quando sarà quasi freddo versarlo sopra la farcia di panna e yogurt e rimettere il tutto in frigo per almeno 3 ore..si può guarnire con frutta o lasciarlo anche solo con lo strato di gelatina...a vostro gusto...
Il risultato è garantito!!!!!!! :)

Con questa ricetta voglio partecipare al contest di una mia carissima amica che proprio in questi giorni festeggerà il suo primo "compliblog"...ci siamo conosciute così..virtualmente,grazie alla nostra passione culinaria ma mi ci sono subito affezionata...
Franca...questo dolce lo dedico a te e tua figlia Jo,alla vostra simpatia e disponibilità!!!!

                                                              PAG FACEBOOK


giovedì 23 giugno 2011

Crostata Ricotta e Limone



Eh lo so..lo so...sono parecchio latitante ultimamente...quasi mi odio x questo...spero ora con l'estate di riuscire a ritagliare quel pò di tempo tutto x me... non so voi ma io quando apro il blog devo stare senza nessuno che mi gira intorno e che mi chiama ogni 5 minuti per un motivo o per un altro,e questa è una condizione un pochino difficile da ottenere...ora sembra ci sia un pochino di calma e ne ho subito approfittato... Posto questa ricetta che alcune mie amiche mi avevano già chiesto da tempo e che quando ho realizzato è stata apprezzata moltissimo..Ha un sapore delicato ed esce un pochino fuori dai canoni delle solite crostate alla marmellata...fresca poi di frigo è anche piacevole da proporre in questo periodo di caldo afoso.. ma veniamo alla ricetta..

Per la base di pasta frolla la ricetta la trovate qui..

Per il ripieno invece occorre :

. 500 gr di ricotta
. 10 cucchiai di zucchero semolato
. 2 uova
. 2 limoni non trattati
. zucchero a velo per la guarnizione finale

PROCEDIMENTO :

Coprire una teglia da crostata con la pasta frolla e a parte in una ciotola lavorare con le fruste la ricotta con 8 cucchiai di zucchero,la buccia grattuggiata di due limoni,io ho usato quelli del mio giardino che sono profumatissimi :) ,il succo dei due limoni e i due tuorli fino a far diventare una crema omogenea...a parte montare gli albumi con i due cucchiai di zucchero rimasti e incorporarli al composto di ricotta delicatamente dall'alto verso il basso facendo attenzione a non far smontare il tutto..versare il tutto nella teglia rivestita di pasta frolla e mettere in forno già caldo e statico a 160° per un'oretta circa... Una volta freddata cospargere la superficie con zucchero a velo...

Che dire... da me è durata meno di zero...se la sono tutti felicemente divorata...l'interno rimane morbido e il limone da un senso di freschezza... non mi resta che augurarvi..BUON APPETITO!!!! :))

                                                          PAG FACEBOOK

                                                             

mercoledì 25 maggio 2011

Torta Odalisca Osè!!!!




Apro questo post scusandomi subito se dovessero esserci bambini...non la trovo volgarissima ma comunque non adatta a minori...detto questo...vi presento la torta dei 40 anni di un mio carissimo amico...ci conosciamo dai tempi delle scuole medie,anche se lui è un pochino più grande di me,quindi parliamo di circa...mmmmm...25 anni!!!!
Vi chiederete...perchè un'odalisca? L'idea è nata parlando con alcune amiche in comune che volevano fargli una sorpresa la sera del suo compleanno ... una danza del ventre tutte vestite da odalisca..e allora lì mi si è accesa la lampadina e mi sono detta..perchè non fare una torta a tema e presentarla facendola uscire sul finale della danza? mi sembrava una cosa carina e così mi sono messa all'opera...poi essendo maschietto e x di più single ho osato denudarla un pochino con l'augurio di ricominciare una felice vita di coppia il più presto possibile!!!
LA danza alla fine è saltata perchè l'organizzatrice è mancata purtroppo per seri motivi familiari,ma la serata è comunque stata piacevole e divertente e la torta ha riscosso lo stesso un grande successo...inutile dire qual'è stata la parte che il festeggiato ha degustato! :)))
Chiudo rinnovando nuovamente i miei migliori auguri a te Alessandro..e che la vita ti sorrida nel migliore dei modi... il mio bene camminerà sempre al tuo fianco... e anche oggi come allora sento di dirti una sola cosa..... SEMPRE DRITTOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!

PS: Non pensate a male...era il nostro detto quando all'epoca non sapevamo dove andare!! :)


                                                                  PAG FACEBOOK

Un terzo premio....sempre più felice!! :)


Ho ricevuto di nuovo questo premio da parte di Agapanto.67 del blog Ali alla fantasia...allego quindi questo post a quello precedente che trovate qui, ma mi sembrava giusto comunque dedicarle un post tutto suo x darle visibilità e ringraziarla pubblicamente in modo da farle capire quanto io abbia apprezzato il suo gesto... Grazie..grazie..grazie...di cuore!!!

mercoledì 18 maggio 2011

Torta Barbapapà




Non so perchè ma solo a guardarla mi fa simpatia questa torta...ero piccolina io quando facevano questo cartone animato..ed ora sembra essere tornato di moda...
Angelica...una bimba di 2 anni voleva proprio loro sulla sua torta di compleanno, e a richiamo non posso che rispondere....e devo dire che stavolta mi sono anche divertita...e quando ho visto l'entusiasmo di mia figlia nel vederla,ho tirato anche un sospiro di sollievo...se piace a lei..piacerà anche anche alla festeggiata visto il tono critico che si ritrova a soli 5 anni ogni qualvolta faccio una torta... :)
Pan di spagna con crema panna e fragole...una delle mie torte preferite!!!! :)

                                                                   PAG FACEBOOK

Torta Elda a pois




Questa torta prende il nome della persona che me l'ha chiesta...una mia amica che pochi giorni fa ha compiuto 30 anni e che voleva una torta scicchettosa...ne aveva viste un paio sul web tra cui questa e mi ha chiesto se potevo fargliela...a me non piace copiare sinceramente...cerco sempre di metterci del mio,ma quando una richiesta è specifica non se ne può fare a meno...innamorata di questa torta..e anche io devo dire... ho provato ad accontentarla come meglio potevo..ho visto che la fonte da cui l'ha presa è muccasbronza...quindi mi scuso con lei e la ringrazio nello stesso tempo...anche se la sua è sicuramente più dettagliata...
HA avuto poi la bella idea di volerla mettere su di uno specchio e devo dire che l'effetto finale era davvero scenico...la foto non rende assolutamente ed è un vero peccato...
Questa volta invece di un normale pan di spagna ho fatto una chiffon cake e i due piani erano di due gusti differenti...la torta più grande chantilly con gocce di cioccolato e la torta più piccolina con mascarpone e fragole...mentre le mini cake sono anche loro di due gusti diversi, mad cake al cioccolato bianco con ganache al cioccolato alcune,mentre le altre sempre una mad cake ma stavolta al cioccolato fondente con crema al burro...il tutto ricoperto con la solita PDZ e rose fatte a mano...spero vi piaccia... :)

                                                             PAG FACEBOOK

sabato 30 aprile 2011

I Cuculi...o Pani Pasquali




Vi posto una ricetta che ormai da anni faccio tradizionalmente x il giorno di Pasqua...una ricetta che vidi una volta in una trasmissione televisiva e che ne rimasi talmente incantata che la volli subito provare e da allora non l'ho più lasciata...è un pane pasquale che si sposa davvero bene con tutto...ma soprattutto con salumi,formaggi e uova...una vera delizia..morbido e di una bel effetto visivo...come si dice...anche l'occhio vuole la sua parte!!! :)

INGREDIENTI:
Per 2 Pani di circa 700 gr ciascuno:

.1 kg di FArina 00
.200 gr di Acqua tiepida
.70 gr di Burro
.50 gr di Lievito di Birra
.10 gr di Sale
.50 gr di Olio di semi
.50 gr di Zucchero
.100 gr di Latte tiepido
.300 gr di Patate lesse
.6 Uova
.Latte o un uovo x spennellare

PROCEDIMENTO:

Io avendo la planetaria mi aiuto con quella,ma chi non l'avesse si armi di una grande ciotola e metta le mani in pasta nel vero senso della parola!!! :)
Unire tutti i liquidi insieme al sale,schiacciate le patate ed infine sbriciolate il lievito nella farina mescolata allo zucchero ed impastare x una decina di minuti aggiungendo mano mano il burro...una volta ottenuto un bell'impasto liscio mettere a lievitare coperto da un panno x 20/25 minuti passando sulla superficie un pò di acqua e olio x non far seccare troppo la superficie.
Riprendere poi l'impasto e prenderne una metà che divideremo a nostra volta di nuovo a metà dando la forma di due pagnottine che adageremo su di una placca da forno o unta con olio,o come ho fatto io con della carta da forno...con la metà rimanente formare 2 trecce grandi e 6 piccoline..con le due grandi abbracceremo le due pagnottine su cui poi ci adageremo 3 uova ciascuna ... e con le treccioline piccole invece avvolgeremo le uova ...
Questa la foto x rendere meglio l'idea...




E qui nel dettaglio...





A questo punto coprire nuovamente con un panno e far di nuovo lievitare x circa un'ora..raddoppieranno di volume...





Ora le spennelliamo o con del latte o con un uovo sbattuto...





Mettere in forno già caldo a 160°/170° x una cinquantina di minuti...ma tanto dipende dal forno...quando sentirete un buon profumo che inonda la cucina e un bel colorito bruno sono pronte da sfornare!!!!
Ed eccole pronte x essere mangiate accompagnate da tutto ciò che più vi piace...anche dalla cioccolata se siete dei veri ghiottoni!!!!
A casa mia ogni volta se la litigano!! :))





                                                                  PAG FACEBOOK

Con questa ricetta partecipo al CONTEST di Le ricette dell'amore vero

mercoledì 27 aprile 2011

Torta dei miei 36 anni...Una fatina topolina!!!






Sono mancata un pò...causa tanti imprevisti..uno dietro l'altro...ma eccomi di nuovo qui,anche se ancora ho qualcosina da risolvere..ma mi siete mancati troppo... :) anzi ne approfitto nel ringraziare chi mi ha scritto preoccupandosi della mia assenza...queste sono le piccole cose che sanno dare grande gioia....
Insomma...sono mancata un paio di mesi ma sono tornata di un anno più vecchia...come è possibile questa cosa!!!!!! :)





Ed ecco qui le immagini della mia torta di compleanno...una torta un pò sofferta..o meglio...nata dal nulla...non so perchè ma quando si tratta di me non so mai cosa fare...diciamola tutta...non nego che per il mio compleanno mi piacerebbe riceverne una invece di starmi ad impazzire sul come farla...sono dell'opinione che la torta sia bella a sorpresa...ma sono sempre io a fare la sorpresa agli altri,questo perchè le mie amiche non se la sentono mai di affrontare questo tipo di argomento con me,anche se le tranquillizzo ogni volta dicendo loro che va benissimo un ciambellone o un rotolo di nutella...ma niente...





Sofferta...sofferta perchè poi alla fine tutti mi chiedono come la farai? ed io non so mai cosa rispondere...e quest'anno poi più che mai non avevo nemmeno una mezza idea e fino all'ultimo mi sentivo impreparata alla cosa...fino a che sono approdata sull'immagine di questa fatina che mi ha colpito e ho provato a riprodurla...





Così mi sono messa all'opera e dopo aver pensato e ripensato a come comporre il tutto,ho guardato l'orologio e mi sono accorta che erano le 2 di notte...ore e ore di lavoro senza nemmeno accorgermene!!! però ne è valsa la pena...una delle poche creazioni che mi hanno lasciata pienamente soddisfatta...spero piaccia anche a voi!!!





Il giorno seguente ho festeggiato con i miei amici in un agriturismo...e dove me lo sono andata a pescare?...su un cucuzzolo di una montagna ad una cinquantina di km da Roma...il trasporto è stata quasi una barzelletta...ma fortunatamente è arrivata sana e salva!!!! I due piani erano a due gusti differenti x deliziare i palati di tutti...un piano fatto con panna,nutella e granella di mandorle su uno strato e chantilly su un altro,e il secondo piano sempre uno strato di chantilly e uno con una crema al mascarpone e fragole...
Ed eccomi fotografata con la mia torta...con un anno in più sulle spalle!!!! :))

                                                                       PAG FACEBOOK



domenica 24 aprile 2011

Buona PAsqua!!!!

Non potevo non passare a farvi i miei più sentiti auguri di Buona Pasqua...sono stata un pò assente negli ultimi due mesi ma non ho potuto fare altrimenti...Un forte abbraccio a tutti!! e a prestissimo con tante torte e ricette!!! :)

domenica 6 marzo 2011

Un secondo premio!!WOWW!!!!!


Dopo qualche settimana di latitanza,come già ho detto prima,oggi riapro il blog e con sorpresa trovo un nuovo dono x me fatto da Simona di Dolci peccati di gola che io ringrazio infinitamente....
Approfitto di questo ritaglio di tempo che mi sono creata oggi x condividerlo subito con voi...

Lo scopo di questo premio è dare la possibilità ai nuovi blog di farsi conoscere un po' di più.

Queste sono le regole che bisogna seguire per portare avanti questa simpatica idea:
1) Accettare il premio e scrivere un post a riguardo
2)Scegliere da 3 a 5 blog che vi piacciono e che volete far conoscere comunicando loro che hanno ricevuto il premio
3) Linkare nel post la persona che ve lo ha inviato.


Mi atterrò alla regola e premierò i blog che mi piacciono ma che hanno pochi sostenitori in modo da dar loro la possibilità di crescere....trovo sia un'iniziativa molto carina e altruista :)

. Il pennello di cioccolato

. Sapori e dolce vita
. Le mie torte
. La Giostra della vita
. Andante con gusto
. La giostra della vita

Torta Tavolozza da Pittore




Questa torta l'ho realizzata per la mamma di una mia cara amica...conosciuta anche lei su fb e subito nata una bellissima amicizia....sembra quasi impossibile pensare che possa accadere una cosa simile,ma io forse sono stata fortunata....ho trovato e trovo tante belle persone dietro questo display e sono davvero felice di questo...perchè comunque dietro lo schermo c'è un cuore che batte e tanta gente che come me non pigia i tasti solo per secondi fini,ma che sa amare,ascoltare e nel suo piccolo consigliare....condividendo il proprio vissuto....certo...sono consapevole del fatto che c'è anche tanto marciume....ed è per questo che mi ritengo fortunata!!! :)



                                                                    PAG FACEBOOK