sabato 30 aprile 2011

I Cuculi...o Pani Pasquali




Vi posto una ricetta che ormai da anni faccio tradizionalmente x il giorno di Pasqua...una ricetta che vidi una volta in una trasmissione televisiva e che ne rimasi talmente incantata che la volli subito provare e da allora non l'ho più lasciata...è un pane pasquale che si sposa davvero bene con tutto...ma soprattutto con salumi,formaggi e uova...una vera delizia..morbido e di una bel effetto visivo...come si dice...anche l'occhio vuole la sua parte!!! :)

INGREDIENTI:
Per 2 Pani di circa 700 gr ciascuno:

.1 kg di FArina 00
.200 gr di Acqua tiepida
.70 gr di Burro
.50 gr di Lievito di Birra
.10 gr di Sale
.50 gr di Olio di semi
.50 gr di Zucchero
.100 gr di Latte tiepido
.300 gr di Patate lesse
.6 Uova
.Latte o un uovo x spennellare

PROCEDIMENTO:

Io avendo la planetaria mi aiuto con quella,ma chi non l'avesse si armi di una grande ciotola e metta le mani in pasta nel vero senso della parola!!! :)
Unire tutti i liquidi insieme al sale,schiacciate le patate ed infine sbriciolate il lievito nella farina mescolata allo zucchero ed impastare x una decina di minuti aggiungendo mano mano il burro...una volta ottenuto un bell'impasto liscio mettere a lievitare coperto da un panno x 20/25 minuti passando sulla superficie un pò di acqua e olio x non far seccare troppo la superficie.
Riprendere poi l'impasto e prenderne una metà che divideremo a nostra volta di nuovo a metà dando la forma di due pagnottine che adageremo su di una placca da forno o unta con olio,o come ho fatto io con della carta da forno...con la metà rimanente formare 2 trecce grandi e 6 piccoline..con le due grandi abbracceremo le due pagnottine su cui poi ci adageremo 3 uova ciascuna ... e con le treccioline piccole invece avvolgeremo le uova ...
Questa la foto x rendere meglio l'idea...




E qui nel dettaglio...





A questo punto coprire nuovamente con un panno e far di nuovo lievitare x circa un'ora..raddoppieranno di volume...





Ora le spennelliamo o con del latte o con un uovo sbattuto...





Mettere in forno già caldo a 160°/170° x una cinquantina di minuti...ma tanto dipende dal forno...quando sentirete un buon profumo che inonda la cucina e un bel colorito bruno sono pronte da sfornare!!!!
Ed eccole pronte x essere mangiate accompagnate da tutto ciò che più vi piace...anche dalla cioccolata se siete dei veri ghiottoni!!!!
A casa mia ogni volta se la litigano!! :))





                                                                  PAG FACEBOOK

Con questa ricetta partecipo al CONTEST di Le ricette dell'amore vero

3 commenti:

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

complimenti per la ricetta, l'aggiungo subito! baci! :)

Cranberry ha detto...

Ciao, piacere di conoscerti e grazie per aver partecipato al contest di Dada:)
Ho scoperto un piatto che non conoscev :)
In bocca al lupo

Milen@ ha detto...

Con quelle uova in bella vista è augurale e allegro :D